Tag:
Skare
Crew:
FXNIDUPCZNC
Città:
Varsavia
Nazione:
Polonia

Skare

Skare è un writer ucraino residente a Varsavia. Nato nel 1995 a Sievierodonetsk, ha iniziato la sua carriera nel mondo dei graffiti nel 2010, dove ha avuto modo di sviluppare la creatività e la illimitata libertà di espressione personale. In breve periodo ha sviluppato uno stile aggressivo e accattivante che differisce dalla forma espressiva del lettering, collegando linee, che possono essere contemporaneamente la base per altre lettere.

Nel 2013 si trasferisce a Varsavia per studiare e qui incontra i rappresentanti locali della scena della street art e dei graffiti. Dalla fine del 2015, Skare ha sperimentato l’astrazione e l’arte visiva, che si manifesta nell’evoluzione del suo stile, che è stato chiamato – “Neurowild”, dove il font delle lettere implica una forma mutevole e volubile con un riferimento alle reti neurali della natura e dell’attività cerebrale.

La prima volta che ho toccato gli spray è stato il giorno del mio compleanno, nel 2007. Ero un ragazzino che scriveva il suo nome sul muro anche se non era legato ai graffiti, infatti avevo scelto il soprannome che usavo per i giochi al computer. Ho iniziato a dipingere consapevolmente nel 2010.

Un’enorme influenza sull’evoluzione finale del suo stile è stata la partecipazione al festival di Roskilde nel 2016, che ha riunito i migliori artisti di graffiti di tutto il mondo. Questo festival è stato un enorme impulso nello sviluppo del suo stile

Da quel momento ho iniziato a pensare in modo diverso alle strutture e alle forme delle lettere dei graffiti. Secondo me, questa scoperta ha contribuito allo stile che ho oggi

Le sue opere sono principalmente incentrate sulle lettere e sulle loro trasformazioni. I pezzi basati sullo stile “Neurowild” sviluppato da autodidatta sono presentati come una forma organica viva, ispirata all’attività cerebrale, dove mutazioni, malattie, allucinazioni che risuonano, sono presentate nei graffiti come alcuni elementi di arte ottica, elementi glitch, lettere di clonazione inserite all’interno di altre lettere.

Quando lo spazio è limitato o il muro ha delle di sporgenze che cambiano l'aspetto del tuo pezzo devi adattarti alle condizioni. Questo accade spesso, ad esempio, quando dipingi con altri writer ai festival. In quei momenti è difficile trovare uno sketch adatto, quindi il freestyle rappresenta la via d'uscita da questo tipo di situazione.

Di conseguenza, risulta come uno stile del lettering completamente nuovo che non perde la gerarchia e l’essenza di unità separata dal font. Con questo stile, Skare vorrebbe mostrare la varietà illimitata di possibilità che possono essere effettuate con questi font e che possono riflettere lo stato mentale ed emotivo. Il momento in cui le lettere diventano uno strumento per esprimere i sentimenti interiori.

Se vuoi creare uno stile originale, smetti di cercare ispirazione all'interno dei graffiti. Io cercavo ispirazione nella natura. Ad esempio, mi è piaciuto l'aspetto della lava e nel 2015 ho usato parecchie volte questo effetto finché non ho notato che la trama ricordava più una rete neurale.
Per me il lettering è una forma organica vivente ispirata all'attività cerebrale, dove potrebbero esistere mutazioni, malattie, allucinazioni che converto nei miei graffiti utilizzando alcuni elementi di Op Art, distorsioni glitch, clonando lettere e inserendo altre lettere.
Ho smesso di preoccuparmi dei colori che uso, ma il contrasto di queste tonalità è diventato più importante per me. Inoltre, ho avuto una certa conoscenza e ispirazione sull'uso dei colori e su come mescolarli dal mio amico e artista di grande talento Proembrion.
Mi piace sperimentare con l'arte fluida. È sempre interessante vedere cosa succederà mescolando molti colori sulla tela e come apparirà. E ogni volta devo capire come iniziare a controllare l'intero processo e come usare queste forme astratte per costruire lettere.
Se parliamo di qualcosa al di fuori del campo artistico, in futuro mi piacerebbe sperimentare con la realtà aumentata e gli ologrammi.
Il risultato dei tuoi progressi dipende dalla tua pratica e da quante ore ci dedichi. Non confrontarti con altri writer, ma con te stesso: valuta i tuoi progressi personali da writer!
0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Altri artisti