Phase 2 R.I.P.

Phase 2 Rest in Paint

Chi era e che eredità ci ha lasciato Phase II ? Il mondo dell’Hip-Hop piange la scomparsa della leggenda del writing Phase 2, tra i pionieri e fondatori di questa Cultura. Grazie al suo fondamentale contributo ha lasciato un’eredità importantissima a tutto il movimento dell’aerosol art e dell’Hip-Hop.

Condividi

Il 13 Dicembre si è spento a 61 anni dopo una lunga malattia, Lonny Wood, in arte Phase 2. Originario del Bronx si avvicinò al writing all’inizio degli anni ‘70. Proprio in quel periodo il graffitismo, fino a quel momento relegato a strumento di demarcazione territoriale tra gang, incominciava ad evolversi stilisticamente, elevandosi a una vera dimensione artistica e Phase 2 fu indubbiamente uno degli artefici di questa trasformazione.

Phase 2 King graffiti train new york writing

L’anno precedente avevamo dato una festa, e volevamo ripeterla quell’anno, e io dissi: “la chiameremo fase 2” (Phase 2). Non conosco neanch’io il motivo, ma sono rimasto folgorato da quel nome, ho capito che faceva per me. Da allora ho cominciato a realizzare pezzi con il nome Phase 2

Il nome di Phase 2 viene citato nel film Beat Street del 1984

Phase 2 è infatti considerato uno dei maggiori innovatori stilistici dell Aerosol Art e la spinta che ha dato allo studio e all’evoluzione della lettera è stata e rimane tuttora enorme. Sua l’invenzione del cosiddetto “bubble style”, un lettering caratterizzato da forme tondeggianti e paffute, che influenzerà generazioni di writers a venire in tutto il mondo.

Phase 2 Bubble Style

Fu anche uno dei padri dell’evoluzione del Wildstyle, introducendo nei suoi pezzi loop ed elementi come stelle e frecce divenuti poi una costante di questa tecnica.

Phase 2

Phase 2

L’enorme contributo di Phase 2 alla Cultura Hip-Hop non si limita, però, solo al writing. È stato, infatti, anche DJ ed MC e ha realizzato flyers per i primi block parties organizzati da pionieri come Grandmaster Flash, Afrika Bambaataa e altri mostri sacri.

L’amore per l’hip hop spinse Phase 2 fino in Italia, dove intrecciò rapporti con la scena nostrana portando la sua profonda conoscenza dell’Hip Hop in un’epoca in cui era quasi impossibile reperire informazioni a riguardo. Insieme ad artisti come Neffa, Kaos, Dj Enzo, Chief e Soci, Gente Guasta, Camelz Finezza Click, scrisse pagine bellissime della musica, mettendo la sua firma indelebile su svariati classici del rap italiano.

In Italia realizzò anche tantissime pezzate di cui oggi sfortunatamente resta pochissimo, ma che fecero scuola e furono fonte d’ispirazione per chi ebbe la fortuna di apprezzarle dal vivo.

Genova – 1995

Genova – 1995

Il contributo che Phase 2 lascia in eredità alla cultura Hip-Hop è così importante, che anche chi oggi non conosce suo nome ne è comunque inconsciamente influenzato e debitore. Anche noi di Throw Up Magazine abbiamo voluto omaggiarne la memoria, ringraziandolo per tutto ciò che ha insegnato indirettamente. Con la certezza che quanto ha fatto in vita resterà scolpito nella storia ci uniamo al cordoglio per la sua scomparsa ed esprimiamo le condoglianze a famiglia e amici.

Rest In Power Phase 2

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Damn… This is crazy.. R.I.P. Phase 2 (Graf Legend & Pioneer) Where do I begin here.??? I knew Lonnie since I was a kid. Unknown to most we grew up together in Forest Projects in the Bronx “same building.. same floor” building #965 I never knew he was a writer until I became an artist and was running into him in different parts of the world 🌎. Also known along with Buddy Esquire for creating the legendary Early Hip Hop flyers. I just knew him as my next door neighbor before that. We always got a good laugh about where art had taken both of us. Always proud of his iconic journey in the Graf world. Rest In Peace Brother 🙏🏽🙏🏽 #Phase2 #TheLegend #TheIcon 👑✊🏽✊🏽👍🏽

Un post condiviso da Lord Finesse – The Underboss (@lordfinesseditc) in data:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

L’ennesima notizia che mi lacera il cuore, purtroppo è venuto a mancare la leggenda delle leggende colui che ha inventato l’aereosolart (graffiti) Phase 2 non è più tra noi, oltre ad essere stato un precursore dello spray ed un immenso artista era un mio fratello, un amico, un mentore, ha vissuto a casa mia un mese, lui era del Bronx NY ma spesso veniva in Italia, abbiamo fatto diversi featuring insieme, sia in Chief &Soci che nel Grande Bluff, inoltre è stato in tour con me negli anni 90 con il Comitato nella formazione live. Sono devastato solo pochi giorni fa è venuto a mancare Luciano e inoltre ho anche mio cognato in ospedale che ha poche settimane di vita, ora anche PHASE 2 🙏✝️Cristo Santo in questi ultimi anni ho avuto a che fare con funerali e morte in una maniera disumana, mi sento il cuore preso a calci… che tu possa riposare in pace amico mio, ci siamo fatte tante belle chiacchierate fino alle 5 del mattino quando eri a casa mia, mi mancherai….ciao PHASE 😔😶🙏🙏✝️

Un post condiviso da DjEnzo (@realdjenzo) in data:

 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati