Tag:
Funky
Crew:
DMC
Nazione:
Portogallo

Funky

Sono francese di origini ma sono cresciuto in un paese nel sud Portogallo. Da bambino disegnavo di continuo! Mi ha sempre appassionato inventare strani mostri, probabilmente perchè giocavo con il Game Boy e i Pokemon che a quel tempo erano come avere l’Iphone oggi. È stato bello immergersi in mondi pieni di creatività.

A quei tempi andavo anche in skate, riempiendomi di lividi su mani e piedi ogni giorno. Ero affascinato dalle grafiche delle tavole Powell & Peralta di Jimbo Phillips (che all’epoca era conosciuto e attivissimo) e anche dai giochi di Tony Hawk, dai cartoons di Rocket Power e così via!

Qualche anno dopo ho iniziato a scrivere Funky mentre studiavo Graphic Design: un nome perfetto per uno come me, molto legato all’universo Disco / Funk e, che allo stesso tempo, lo utilizzava per scherzare tra amici in situazioni di idiozia totale dicendo “That was pretty funky!”.

Qualche tempo dopo ho conosciuto ragazzi che erano già profondamente radicati nel mondo del writing e che erano, e sono ancora, i miei mentori: sono loro quei bastardi di sempre che cerco di impressionare ogni volta che dipingo! Yo: Kilz, Timek, LOZ, INER, Paor. Loro mi hanno davvero spinto a prendere sul serio la mia avventura con i graffiti.

Quando ho intrapreso questa strada in maniera più seria è diventata quasi una malattia: dipingevo continuamente, facendo sketch come un pazzo e spingevo chiunque a dipingere. Parallelamente, c’erano molte feste e dai fumi dell’alcool è nata la crew DMC (Drunk Master Crew), un gruppo di amici, che fanno sempre cazzate.

Recentemente ho iniziato a tatuare, ho aperto un piccolo studio (ma super funky), dove vendo anche spray e cerco di diffondere la cultura della street art il più possibile. Organizzo anche un festival qui a Évora (Portogallo) chiamato Grosso Modo insieme al mio amico PAOR!

Quest’anno ho partecipato anche a festival, come Loures Arte Publica, Meeting of Styles e altri dove ho vissuto esperienze davvero folli, dipingendo con persone di grande talento e super simpatiche e facendo amicizia con tutti quelli che passavano lungo la strada: Chure, Mosaik, Balstroem, Vile, Enora, Virus, Koye, Tezak, Glow, Fork4, Lehel, Fatheat e tutti voi, sapete chi siete!

Ora sto lavorando ad un nuovo stile, più raffinato, più pulito, più semplice, più di design, cercando di spingermi verso nuove direzioni e aprire le nuove porte del Funk ecc …! Vediamo dove mi porta il funkture!

Get drunk! Get Funky! Get well!
Un grande abbraccio a tutti

 

Canzoni suggerite:
Billy Cobham – Red Baron
Freebeez – Sex, Drug & Rock n Roll
Phat Phunktion – Well Run Dry

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Altri artisti