Tag:
Mate
Crew:
Nuclear1
Città:
Milano
Nazione:
Italia

Mate

Da sempre affascinato da immagini e figure, si avvicina ai colori quasi per caso, iniziando a disegnare i muri di Milano. Sempre alla costante ricerca di mezzi espressivi e tecniche e materiali diversi, si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Brera dove utilizzerà la tempera, colori acrilici, smalti e oli su tela, stampe grafiche, litografie, serigrafie e aerografie…

Heroes of the Night - Berlin, 2019 Heroes of the Night - Berlin, 2019
World Development - Berlin, 2019 World Development - Berlin, 2019
Everybody Run DMC - Berlin, 2019 Everybody Run DMC - Berlin, 2019
Mate + Piger
Mate + Jin Mate + Jin
Born to be Free - Berlin, 2019 Born to be Free - Berlin, 2019
Connections - Berlin, 2019 Connections - Berlin, 2019
N1 wall, MOS Milan 2016

Durante il suo percorso artistico svilupperà principalmente la tecnica del realismo, ricca di dettagli che rendono l’immagine in sé e il suo significato più chiari al pubblico. Partendo da un approccio tecnico e da uno studio ed utilizzo delle ombre e dei colori sperimenta via via nuove tecniche tra cui gli spray, che lo portano col tempo a creare immagini di maggior impatto, risparmiando tempo e colore. Il suo stile personale tra il grafico e realistico gli permette di realizzare in breve tempo lavori di grandi dimensioni.

Coffee and Cigarettes - Milan, 2018 Coffee and Cigarettes - Milan, 2018
Eat your Shit Eat your Shit
That's my Time - Milan, 2018 That's my Time - Milan, 2018
Portrait - Wiesbaden, 2017 Portrait - Wiesbaden, 2017
Wall for Fred Perry Italia - Milan, 2019
Heart and Power - Milan, 2018 Heart and Power - Milan, 2018
I support MOS - Meeting of Styles Wiesbaden, 2019 I support MOS - Meeting of Styles Wiesbaden, 2019
Wall for Lacoste - Berlin, 2019
Mate + Piger - Artkademy - Milan, 2017 Mate + Piger - Artkademy - Milan, 2017
Dumping - Berlin, 2019 Dumping - Berlin, 2019
Survivors - Sao Paulo, 2017 Survivors - Sao Paulo, 2017

L’avvicinamento agli spray e quindi la scoperta del mondo dei graffiti sono stati fondamentali per il suo percorso, in quanto rappresentano il mezzo che gli ha permesso di esprimersi velocemente e ovunque in diverse città: Berlino, Magdeburgo, Francoforte, Anversa, Bruxelles, Perpignano, Budapest, Bratislava, Vienna, Londra, Parigi, Lubiana, Gemona, Bolzano, Milano, San Paolo. Negli anni, ha utilizzato il disegno come forma d’arte per trasmettere messaggi semplici, comprensibili anche alla gente comune, a persone che non fanno parte del mondo dell’arte e che a volte non riescono a capirla.

I am from the World - Berlin, 2019 I am from the World - Berlin, 2019
NinjaWany - Milan, 2018 NinjaWany - Milan, 2018
Mate + Jin - Saint-Brieuc, Bretagne, France, 2019 Mate + Jin - Saint-Brieuc, Bretagne, France, 2019
Mate + Foskia Mate + Foskia
Save the forest Save the forest

Nel 2016 intraprende un nuovo percorso artistico, volto ad affrontare problematiche attuali che riguardano il mondo intero, riportando su muri e tele contenuti espliciti e diretti. Questo stile contemporaneo gli permette di creare opere di grandi dimensioni con messaggi aperti alla comprensione di tutti.

Mate + Stan, Berlin, Pankow 2019 Mate + Stan, Berlin, Pankow 2019

CANVAS

The Closed Man

Acrilico su tela / 40x70 cm / 2017

Il potere della tecnologia sulle relazioni sociali. Viene rappresentata la chiusura mentale di fronte allo schermo rispetto ai rapporti umani circostanti.

Natural Instinct

Spray su tela / 75x105 cm / 2018

L’istinto porta l’uomo alla costante ricerca della tecnologia a servizio delle guerre. Sin dalla nascita l’uomo ha dominato le altre forme di vita usando la violenza.

Porks make the World

Acrilico su tela / 40x60 cm / 2017

Quest’opera è una critica ai politici e all’economia. I guadagni maggiori derivano dalle guerre e dal potere, il cui mondo è diviso in classi e governato da pochi eletti.

Rainbow

Acrilico su tela / 100x80 cm / 2018

Quest’opera rappresenta la fatica che gli omosessuali vivono tutti i giorni per integrarsi nella società, con che spesso sfociano in razzismo e omofobia.

Lobotomy

Spray su tela / 100x130 cm / 2017

Rappresenta la superiorità che a volte la legge ha sulle persone e sui principi sociali. Un pupazzo con una porta USB che carica tutti gli ordini da eseguire.

Hero of Tomorrow

Acrilico su tela / 50x70 cm / 2017

L’opera è focalizzata sulle responsabilità che l’ultima generazione avrà sull’arte e sul pianeta. L’immagine ironica del super eroe del pianeta, che è in mezzo alla sporcizia e all’inquinamento, dimenticando che l’arte millenaria è l’unica rappresentazione della società che conta.

Contamination

Acrilico su tela / 50x70 cm / 2017

“Contamination” è un’opera che porta all’attenzione il tema del cibo ‘’contaminato’’ che mangiamo abitualmente. E’ un tema che nasce con l’avvento degli O.G.M. e che include anche i fast-food e il cibo dozzinale.

Life

Acrilico su tela / 40x60 cm / 2017

Rappresenta il ciclo della vita, dalla fertilità, attraverso le ali e il corpo del fenicottero; alla maturità fino alla morte. Attraverso lo scheletro dell’animale selvatico, che a volte appare diverso rispetto a quello dell’essere mano.

Mediawar

Spray su tela / 80x100 cm / 2017

L’opera racconta le guerre di due grandi multinazionali attraverso i ‘’media’’. E’ stata una delle prime guerre di mezzo secolo che ha manipolato la società per decenni, decretando il potere dei media e della pubblicità e influenzando milioni di persone. Un potere che è sempre stato adottato in politica, economia e nell’esercito.

Natural Condiction

Acrilico su tela / 50 x 114 cm / 2017

È un’opera che porta all’attenzione la visione dei media sulla vita degli animali, principalmente attraverso i cartoons, ignorando i problemi che l’uomo ha causato alla natura.  Il pinguino è un cartone che, può essere paragonato all’invasione dell’uomo e alla sua smania per il petrolio.

Eating

Spray su tela / 209x160 cm / 2017

Questo progetto pone attenzione sui cibi OGM e sul loro inserimento nelle abitudini alimentari, con i loro colori tenui e dalla luce scura che indica una situazione di penombra, dove non tutte le cose sono chiare e decifrabili.

How Nature Make Money

Acrilico su tela / 40x100 cm / 2017

Questo progetto è un riferimento allo sfruttamento di animali a fini commerciali. Molte razze animali, ormai quasi estinte, vengono cacciate e decimate per trarne profitto dalla loro vendita.

Ass a Rino

Acrilico su tela / 40x120 cm / 2017

Durante gli ultimi anni si è sentito molto parlare della mutilazione degli animali come i rinoceronti, elefanti con l’obiettivo di vendere le loro zanne al mercato nero. Quest’opera mette gli umani allo stesso livello dei rinoceronti; mutilati e privati di un’importante arma di difesa, le zanne, come per gli uomini possono essere le dita opponibili, una delle caratteristiche che ci differenzia dal resto degli animali.

Photosynthesis

Acrilico su tela / 50x70 cm / 2017

“Photosynthesis” è un lavoro che tratta il problema dell’inquinamento ambientale causato dalle grandi aziende ma anche dal consumo delle città, dalla spazzatura e dallo spreco che la società moderna produce. La sfera di vetro rappresenta il nostro pianeta saturato dal gas e dalle polveri sottili.

Passion or Pain

Acrilico su tela / 70x90 cm / 2017

Nell’ultimo decennio, la moda ha trasformato la società e il modo in cui ci relazioniamo con essa. Il potere della comunicazione sulle masse è così efficace da convincere persone ad usare vestiti e scarpe ridicoli che diventano strumenti di tortura…

Killed Whale - San Donato (Milan), 2017 Killed Whale - San Donato (Milan), 2017
0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Altri artisti