Tag:
Acker
Crew:
SkillBurners
Città:
Palermo
Nazione:
Italia
Classe:
1990

Acker

Mister Acker è un writer italiano nato e cresciuto nella bellissima Palermo. Ha iniziato a dipingere nel 2004, quando aveva 14 anni. Il suo stile si può definire un wildstyle non troppo classico: non fa un particolare uso delle classiche frecce ma allunga ed intreccia le lettere. Inoltre il particolare uso del colore (spesso i suoi pezzi vengono rappresentati in negativo) e i 3D spezzati in due sono diventati quasi un suo marchio di fabbrica.

Il primo nome con cui ho cominciato a lasciare scritte sui muri è stato Arakne/Aracne. Purtroppo la troppa foga infantile mi ha costretto a dover cambiare nome, avendo letteralmente devastato il quartiere dove vivevo c’era tanta gente poco raccomandabile che mi stava cercando e per via di questo accaduto ho dovuto ricercare un nuovo nome
Acker + Chapu + Loste Acker + Chapu + Loste
Quando ho cominciato, internet era agli albori o comunque era poco diuso, quindi se volevi vedere qualche graffito o avere qualche reference dovevi andare o nelle hall of fame storiche o cercare le fanzine negli shop locali, il movimento era assolutamente underground, non era sdoganato come oggi, se dipingevi eri quello “strano” non “l’artista”...
Loste + Acker Loste + Acker

Tra la metà e la fine degli anni 2000 si dedica con costanza alla produzione di muri, bombing e treni. In questo periodo ha dipinto con le crew NTS – HP e LATINOS ma per via di guai giudiziari dal 2010 ad oggi si è dedicato solo ed esclusivamente alle hall of fame.

Questa Nobile Arte credo che mi abbia dato e tolto veramente tanto, in termini economici sicuramente è disastrosa, a livello emotivo credo che poche cose al mondo possano darti le stesse emozioni, comunque non cambierei nulla del mio percorso...
Acker + Sock Acker + Sock
Negli anni ho cercato di creare un’equilibrio tra la struttura dell’intero pezzo e della singola lettera, creare gli intrecci senza far soffrire troppo il singolo glifo...
Tigro + Acker + Zeta Tigro + Acker + Zeta

Attualmente fa parte della Skill Burners, una crew sicula che unisce Palermo e, Messina.  Si è dedicato al progetto “Street Art” Palermo, si tratta della legalizzazione di 28 muri in città, questo è entrato in vigore a settembre 2019.

Da sempre ho apprezzato tutte le macro categorie che fanno parte del writing, la serata bombing, la notte in yard, lo sketch ben curato o la murata nel week end, sono dell’opinione che siano tante emozioni che camminano su binari differenti che un vero writer deve almeno provare una volta nella vita...
Acker + Rosk + Loste Acker + Rosk + Loste
0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Altri artisti