Tag:
Sera
Crew:
EDFKNM
Nazione:
Italia

Sera

Ho scoperto il mondo dei Graffiti nel 1994, all’età di 15 anni, ed io e mio fratello (poi Krisa!) eravamo affascinati dal fenomeno della cultura Hip Hop che aveva invaso da tempo la penisola italica e contava già una serie di interpreti clamorosi su tutte le “Discipline”, ma il Writing mi colpì subito, istantaneamente, senza possibilità di fuga!

Erano tempi in cui la tecnologia non permetteva di arrivare virtualmente lontano, i contatti anche solo telefonici erano complicatissimi e tutto ciò significava solo una cosa: avventura, ovvero che dovevi chiappare il tuo culo e buttarlo su un treno, alla ricerca piratesca di Persone-Jam-Hall of fame-Yard inaspettate..i Goonies praticamente!

Da lì un crescendo di esperienze, viaggi, fughe, cene e notti in bianco, potenziando al massimo l’incredibile potere sociale che questo ambiente mi ha sempre offerto, fatto di centinaia di stupendi amici, centinaia di luoghi che ti ospitano, centinaia di avventure che altrimenti non avrei mai fatto!!

Questa entità si è appropriata della mia esistenza e mi ha sempre accompagnato nella buona e nella cattiva sorte, tanto che non riesco davvero a immaginare uno stile di vita alternativo e anche se cerco di sviluppare la mia creatività con strumenti differenti, la libertà espressiva del Writing rimane la più Superlativa!

Stilisticamente ho attraversato varie fasi, cercando spesso di cambiare e di sperimentare,forzando un po’ le mie capacità e per questo devo solo ringraziare i grandi Amici di sempre,che sono anche i miei maestri, che sono anche la mia famiglia…in primis la KNM crew!

Oggi lavoro creativamente su realtà diverse, come lo stupendo cammino che sto facendo con il collettivo EDF, improntato sui progetti di Arte Sociale e su interventi di progettazione partecipata nel campo dell’arte pubblica, ma non posso assolutamente rinunciare all’amore per le lettere!

Amo il Lettering e credo che il WildStyle rappresenti ancora un importante fonte di studio, di ammirazione, di possibilità infinite…e anche se cerco di mantenere una certa costanza nello studio su carta (colleziono pile e pile di sketchbooks) non riesco a rinunciare al freestyle quando dipingo lettere, venero l’incredibile libertà ritmica che trovo solo nell improvvisazione, la vera magia pura del Writing!

 

 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Altri artisti