Tag:
Pacer
Città:
Denver
Nazione:
USA

Pacer

Mi chiamo Pacer ma mi firmo anche Recap. Ho scelto questo nome ispirandomi al rapper Pacewon. Di lui amavo il suo flow stiloso e le sue metriche potenti e affilate e la sua musica ha ispirato il mio modo di dipingere. Recap è il mio nome al contrario. Mi piace molto capovolgere il senso delle cose e provare nuovi stili di lettere.

Dipingo attivamente da 8 anni a Denver, Colorado. Ho iniziato con il writing nell’estate del 2004, quando guardando un documentario con mio padre intitolato “Rock Fresh” ho subito capito che quella sarebbe stata la mia strada.

Ho un talento naturale per il disegno e negli anni ho raffigurato molti personaggi di libri comici e fumetti giapponesi anime. Sono stato fortemente influenzato da Dragon Ball z impegnando molto tempo nel replicarne i personaggi. In quel periodo mio padre voleva portare mia sorella e me in visita in città per l’estate lasciandoci girare nella zona mentre lavorava.

Fu così che rimasi affascinato e attratto dalla scena dei graffiti di Denver. Quello fu anche il posto dove ho studiato e creato il mio stile. Dondi e Trixter hanno fortemente ispirato il mio stile ma ero anche molto affezionato a quello delle crew locali.

Successivamente ho avuto il privilegio di diventare amico di Pisto. Il suo stile era insolitamente nuovo e i suoi lavori mi hanno motivato ad intensificare il mio a tutto tondo. Negli anni ho incontrato centinaia di writer eccezionali Fobia, Gropes, Step2, Soul26, Yen34, Tuke, Defex, Pour, Haver etc…

Ho lavorato anche al Colorado Street Art collaborando con un’organizzazione no-profit per far emergere l’arte e per creare più opportunità per gli artisti. In sostanza, continuo a dipingere cercando di spingermi oltre le mie capacità e cercando di dare il mio contributo a questa Cultura.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Altri artisti